blog

Fondazione Cariplo: Bando SOS Patrimonio

FONDAZIONE CARIPLO: BANDO SOS PATRIMONIO
FONDAZIONE CARIPLO: BANDO SOS PATRIMONIO

È attiva l’opportunità offerta da Fondazione Cariplo – Bando SOS Patrimonio – volta a sostenere interventi di restauro e recupero funzionale, urgenti e prioritari, su beni di interesse storico-architettonico, per favorire processi di conservazione e buona gestione del patrimonio culturale. I beni oggetto di intervento dovranno essere vincolati ai sensi dell’art. 10 e seguenti del Titolo I, Capo I, della Parte Seconda del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. 42/2004 ss.mm.ii.). 

Attraverso questo bando Fondazione Cariplo intende garantire condizioni di apertura, sicurezza e fruibilità dei beni al fine di avvicinare le comunità locali alla conoscenza del patrimonio culturale come valore identitario da trasmettere.

Chi sono i beneficiari del bando Fondazione Cariplo: Bando SOS Patrimonio

Al Bando SOS Patrimonio possono partecipare enti pubblici o privati nonprofit proprietari di beni culturali immobili e enti pubblici o privati nonprofit affidatari (possessori o detentori) di beni culturali immobili. 

Cosa finanzia il bando Fondazione Cariplo: Bando SOS Patrimonio

Il Bando SOS Patrimonio sostiene la realizzazione di interventi prioritari di messa in sicurezza, miglioramento strutturale, restauro e manutenzione di beni storico-architettonici
I progetti dovranno riferirsi prioritariamente ai seguenti ambiti da affrontare singolarmente o trasversalmente, a seconda delle tipologie di beni e di degrado: coperture, strutture orizzontali e verticali, superfici e apparati decorativi architettonici (sculture, balaustre, stucchi, ecc). 
Non saranno considerati ammissibili progetti esclusivamente destinati al restauro di superfici pittoriche. 
Le proposte progettuali dovranno inoltre prevedere la predisposizione del piano di conservazione preventiva e programmata dei beni oggetto dell’intervento. 
Come interventi secondari, in termini di consistenza esecutiva ed economica, saranno ammissibili anche interventi di adeguamento degli impianti, nella logica di migliorare quelli preesistenti e l’efficienza energetica, individuando soluzioni compatibili con il pregio storico-architettonico e artistico degli edifici. 
I progetti relativi al solo adeguamento impiantistico non saranno ritenuti ammissibili.
Le proposte progettuali, per essere ammissibili, dovranno: 
prevedere interventi su edifici vincolati ai sensi dell’art. 10 e seguenti del Titolo I, Capo I, della Parte Seconda del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. 42/2004 ss.mm.ii.); 
proporre opere risolutive ai fini di una fruizione in sicurezza degli immobili; 
essere localizzate nel territorio di riferimento della Fondazione (Regione Lombardia e Province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola); 
avere una durata compresa tra i 6 e i 24 mesi, con avvio successivo alla data di scadenza del bando. 

Quanto finanzia il bando Fondazione Cariplo: Bando SOS Patrimonio

Il bando prevede un contributo a fondo perduto pari a 150.000 € e non superiore all’80% dei costi totali preventivati.

Quando scade il bando Fondazione Cariplo: Bando SOS Patrimonio

Il Bando SOS Patrimonio scade il 6 ottobre 2022.

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Guarda la documentazione

Scopri il bando e guarda la scheda e il video per avere tutti le informazioni e suggerimenti per come ottenere il contributo.

Guarda e scarica il bando
Prenota una call

I nostri esperti sono a disposizione per una call gratuita per presentarti il bando e per verificare la finanziabilità del tuo progetto.

Prenota una call gratuita

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Nuove Aree Interne per la SNAI

Nuove Aree Interne per la SNAI

di Micol Oggioni

Il 23 giugno sono state comunicate ufficialmente le prime 23 nuove Aree Interne dalla Ministra per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna, che ha promosso l'allargamento della SNAI per la ...

Leggi
Conto termico: un'opportunità (ancora poco conosciuta) per i Comuni
Comunità Energetiche Rinnovabili e Imprese

Comunità Energetiche Rinnovabili e Imprese

di Ilaria Bresciani

L’aumento dei costi delle materie prime e l’impennata dei costi dell’energia stanno mettendo a dura prova le imprese, che con difficoltà cercavano di riprendere il lavoro dopo la Pandemia.La delicata ...

Leggi

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.