blog

EMILIA ROMAGNA: contributi per la redazione di Studi di Fattibilità per HUB URBANI

Federica Sala
EMILIA: contributi per la redazione di Studi di Fattibilità per HUB URBANI

Come preannunciato dal nostro precedente articolo, Regione Emilia Romagna ha pubblicato il bando per il riconoscimento e finanziamento di HUB URBANI e di PROSSIMITA’ individuati dai Comuni.

Il bando nasce in seguito alla riforma portata avanti dalla Legge Regionale 12/2023 e relativa allo sviluppo dell’economia urbana e alla qualificazione ed innovazione della rete commerciale e dei servizi. Tale Legge ha  innovato le politiche regionali rivolte alla qualificazione della rete commerciale e distributiva dei centri urbani in un’ottica più vasta che guarda:

  • allo sviluppo dell’economia urbana come motore dello sviluppo delle aree urbane e delle comunità locali
  • all’innovazione degli strumenti per la qualificazione e innovazione delle strutture e delle imprese e le azioni di marketing delle aree commerciali
  • al sistema di governance, attraverso nuovi strumenti diretti a migliorare lo sviluppo, la gestione e la promozione degli interventi, aumentandone l’efficienza, la continuità, l’attrattività, facendo leva sulla capacità delle imprese di fare rete e di evolversi anche in attività multiservizi attraverso processi di innovazione e collegandosi ad altri ambiti di intervento (rigenerazione e valorizzazione urbana, offerta culturale, attrazione turistica, valorizzazione dei prodotti tipici, green economy)

All’articolo 2, comma 1, lett. c) e d) si definiscono gli hub urbani e gli hub di prossimità come segue: 

  • hub urbani: aree poste al centro delle città e dei comuni caratterizzate da una pluralità di funzioni e soggetti rispetto ai quali le attività commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi svolgono un ruolo centrale per accrescerne l’attrattività, rigenerare il tessuto urbano e garantire una integrazione e valorizzazione di tutte le risorse presenti nel territorio
  • hub di prossimità: aree in grado di accrescere la propria identità ed economia di prossimità attraverso le attività commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi

Vediamo in dettaglio il bando.

Chi sono i beneficiari del bando EMILIA ROMAGNA: contributi per la redazione di Studi di Fattibilità per HUB URBANI

Il bando è rivolto ai Comuni emiliani che, sentite ufficialmente le Associazioni di categoria maggiormente rappresentative del settore commerciale (almeno 2), danno avvio alla fase di riconoscimento dell’HUB. 

L’HUB può essere creato da un solo Comune. In ogni Comune possono coesistere più HUB. 

Cosa finanzia il bando EMILIA ROMAGNA: contributi per la redazione di Studi di Fattibilità per HUB URBANI

Il bando finanzia il processo di creazione dell’HUB, che consiste in:
  • Individuazione e perimetrazione dell’area
  • Dimensionamento e caratteristiche territoriali (dell’area)
  • Accordo di partenariato
  • Identificazione di modalità di governance unitaria dell’hub
Si specifica che gli HUB devono avere le seguenti caratteristiche:
  • un riconoscibile addensamento urbano di offerta commerciale e di servizi, anche integrati con altri settori economici
  • una riconoscibile vocazione tematica dell’area in relazione alle risorse territoriali disponibili che agisca sulla valorizzazione dell’attrattività dal punto di vista commerciale e turistico
  • interrelazioni dell’area considerata con l’offerta culturale, turistica, ricreativa e scientifica della città
  • interventi di riqualificazione del contesto urbano o di innovazione e sostenibilità dell’area in corso o programmati o comunque impegno del Comune a adottare misure finalizzate alla riqualificazione del contesto urbano
  • fabbisogno di innovazione e/o qualificazione delle imprese dell'area ed interesse delle imprese a sviluppare interventi in tali ambiti
  • potenzialità di sviluppo dell’area e di crescita
  • bacino di riferimento (in termini di servizi alla comunità e di attrattività turistica)
Ne deriva che le spese ammesse a bando in questa fase riguardano:
  • spese per servizi di consulenza
  • spese per prestazioni di servizio
  • spese per il personale comunale (massimo 15% del totale di spesa)

Quanto finanzia il bando EMILIA ROMAGNA: contributi per la redazione di Studi di Fattibilità per HUB URBANI

Il bando eroga un contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa per i Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti e pari al 70% della spesa per i comuni con popolazione inferiore a 50.000 abitanti.

La cifra massima di contributo ottenibile ammonta ad € 25.000. 

La dotazione finanziaria del bando ammonta ad € 1 milione

Quando scade il bando EMILIA ROMAGNA: contributi per la redazione di Studi di Fattibilità per HUB URBANI

Il bando scade in data 30/09/2024

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Sala
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Registrati

Una volta registrato entri a far parte della community di FAST Zero e potrai accedere direttamente dalla tua dashboard ad un set esclusivo di servizi, in modo facile e veloce.

Registrati subito

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Branding territoriale per valorizzare piccoli borghi
L’importanza dell’economia di prossimità

L’importanza dell’economia di prossimità

di Sabrina Savoca

Negli ultimi anni diversi Comuni hanno acceso i riflettori sul tema dell’economia di prossimità (ad esempio Milano, Bari, ecc.) e sulla necessità di promuovere progetti in grado di supportare il ...

Leggi
Intelligenza Artificiale e Pubblica Amministrazione

Intelligenza Artificiale e Pubblica Amministrazione

di Valeria Chiodarelli

Gli ambiti di applicazione dell’intelligenza artificiale sono svariati e stanno generando nuovi sviluppi e opportunità per diversi settori. Con il concetto di Intelligenza Artificiale (IA) si fa ...

Leggi

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.