blog

Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023

Marie Fiocco
ICS: Sport missione comune 2023

Dal 2017 l’Istituto Credito Sportivo (ICS) promuove il bando Sport Missione Comune, con l’obiettivo di supportare i Comuni, nella realizzazione degli interventi dedicati al miglioramento dell’impiantistica sportiva locale. In particolare, il bando intende concedere contributi in conto interessi sui mutui per la realizzazione di interventi con finalità sportiva con particolare attenzione all’abbattimento delle barrire architettoniche nelle strutture e all’efficientamento energetico degli edifici esistenti.

Chi sono i beneficiari del bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023

Il bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023,  si rivolge a tutti gli enti pubblici proprietari di impianti sportivi o aree da destinare all’attività sportiva.
I soggetti possono presentare una sola richiesta di contributo in forma singola o associata.
Non possono partecipare al bando i soggetti che presentino progetti già destinatari di contributi a valere su bandi dei precedenti anni.

Cosa finanzia il bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023

Il bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023 finanzia interventi di realizzazione o manutenzione degli impianti sportivi e nello specifico: costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all’attività sportiva, anche a servizio delle scuole, compresa l’acquisizione delle aree e degli immobili destinati all’attività sportiva, e piste ciclabili. 
L’ICS, inoltre, segnala che avranno priorità alcuni interventi con caratteristiche specifiche, tre cui:
  • Abbattimento delle barriere architettoniche;
  • Efficientamento energetico;
  • Adeguamento alla normativa antisismica;
  • Interventi ammessi al bando Sport e Periferie;
  • Interventi ammessi a contributi PNRR;
  • Interventi all’interno di complessi scolastici;
  • Opere relative a piste ciclabili;
Infine, sono ammessi a finanziamento anche richieste di contributo relative a:
  • le maggiori spese dovute a variazioni di prezzo in aumento dei materiali da costruzione;
  • la copertura delle spese per perizie suppletive o maggiori spese per prescrizioni e adeguamento a norme;
  • la copertura della quota di contributo regionale o nazionale o europeo in conto capitale ridotto dall’ente concedente successivamente all’appalto delle opere.
Tutte le richieste dovranno essere dotate di parere favorevole CONI.

Quanto finanzia il bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023

Il bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023 eroga contributi per l’abbattimento degli interessi dei mutui a tasso fisso non ancora concessi alla presentazione della domanda. Nello specifico per gli enti pubblici sarà possibile ottenere:
  • fino a 2 milioni di euro per i piccoli Comuni (fino a 5.000 abitanti);
  • fino a 4 milioni di euro per i Comuni medi (da 5.001 a 100.000,00 abitanti non capoluogo) le Unioni dei Comuni e i Comuni in forma associata;
  • fino a 6 milioni di euro per i Comuni capoluogo, i Comuni oltre i 100.000,00 abitanti non capoluogo, le Città Metropolitane, le Province e le Regioni.

Quando scade il bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023

Il bando Istituto Credito Sportivo: Sport missione comune 2023 si è aperto il 10 maggio 2023 e scade il 05 dicembre 2023.

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Fiocco
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Registrati

Una volta registrato entri a far parte della community di FAST Zero e potrai accedere direttamente dalla tua dashboard ad un set esclusivo di servizi, in modo facile e veloce.

Registrati subito

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Nuove economie per la montagna

Nuove economie per la montagna

di Sabrina Savoca

Negli ultimi anni si sente sempre più spesso parlare del “tramonto dello sci di massa” legato in primis ai cambiamenti climatici e al progressivo scarseggiare della neve, anche in inverno e anche in ...

Leggi
Le CER possono aiutare i Distretti del Commercio ad auto-finanziarsi?
Rinnovo dei Programmi Strategici Triennali - Distretti Commercio Piemonte

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.