blog

La tutela del territorio e il miglioramento degli alpeggi: il bando in Piemonte

Federica Sala
La tutela del territorio e il miglioramento degli alpeggi: il bando in Piemonte

Gli alpeggi svolgono un ruolo chiave nella tutela del territorio montano, contribuendo alla conservazione dell'ambiente naturale, alla gestione sostenibile delle risorse, alla prevenzione dei rischi naturali e alla promozione di un'economia rurale sostenibile. Nello specifico la loro importanza tocca diversi aspetti di tutela e valorizzazione dei territori, riassumibili come segue:

  • Conservazione della biodiversità: forniscono habitat per una varietà di specie vegetali e animali
  • Gestione del paesaggio: contribuiscono all'apertura e alla manutenzione del paesaggio montano, impedendo l'abbandono delle aree rurali e prevenendo il rischio di incendi boschivi.
  • Conservazione del suolo e prevenzione dell'erosione: può ridurre l'erosione del suolo, soprattutto in terreni inclinati.
  • Regolazione del ciclo dell'acqua: influiscono sul ciclo dell'acqua locale, contribuendo alla regolazione dell'approvvigionamento idrico nelle valli e nei bacini montani.
  •  Mitigazione del cambiamento climatico: possono contribuire alla mitigazione del cambiamento climatico grazie alla cattura del carbonio nell'humus del suolo e alla promozione di pratiche agricole sostenibili.
  • Turismo sostenibile: sono spesso un'attrazione per il turismo rurale e sostenibile, contribuendo all'economia locale e alla valorizzazione delle tradizioni culturali legate all'agricoltura di montagna.
  • Preservazione delle tradizioni locali: sono spesso legati a tradizioni rurali e pastorali secolari, contribuendo alla preservazione della cultura e delle abitudini delle comunità montane.

Per tutti questi motivi le Regioni, nell’ambito del Piano di Sviluppo rurale, hanno previsto una specifica misura di sostegno agli alpeggi (la SRD09), e in particolare al momento è disponibile il bando promosso da Regione Piemonte, con una dotazione finanziaria di € 7 milioni.

Chi sono i beneficiari del bando La tutela del territorio e il miglioramento degli alpeggi: il bando in Piemonte

Il bando ALPEGGI si rivolge agli Enti pubblici territoriali e soggetti di diritto pubblico, in forma

singola o associata, proprietari di alpeggi o aventi la disponibilità delle aree o dei beni immobili oggetto di
intervento

Cosa finanzia il bando La tutela del territorio e il miglioramento degli alpeggi: il bando in Piemonte

Il bando ALPEGGI finanzia le seguenti tipologie di intervento:

  • realizzazione di fabbricati di alpeggio e delle relative pertinenze, finalizzata al miglioramento della gestione dell’alpeggio nell’ambito dell'attività agricolo-pastorale;
  • recupero e/o ampliamento di fabbricati di alpeggio esistenti e delle relative pertinenze, finalizzati al ripristino della loro funzionalità e/o al miglioramento della gestione dell’alpeggio nell'ambito dell'attività agricolo-pastorale;
  • realizzazione e/o potenziamento di opere per l’approvvigionamento energetico dei fabbricati d'alpeggio;
  • realizzazione e/o potenziamento di opere per la raccolta e la distribuzione dell'acqua, sia per i fabbricati d’alpeggio che per l'abbeverata del bestiame.

Per partecipare al bando è necessario presentare una spesa minima di € 50.000.


Quanto finanzia il bando La tutela del territorio e il miglioramento degli alpeggi: il bando in Piemonte

Il contributo ottenibile dal bando ALPEGGI è pari al 90% della spesa e fino ad € 225.000

Quando scade il bando La tutela del territorio e il miglioramento degli alpeggi: il bando in Piemonte

Il bando ALPEGGI scade in data 31 gennaio 2024 

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Sala
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Registrati

Una volta registrato entri a far parte della community di FAST Zero e potrai accedere direttamente dalla tua dashboard ad un set esclusivo di servizi, in modo facile e veloce.

Registrati subito

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


L’importanza dell’economia di prossimità

L’importanza dell’economia di prossimità

di Sabrina Savoca

Negli ultimi anni diversi Comuni hanno acceso i riflettori sul tema dell’economia di prossimità (ad esempio Milano, Bari, ecc.) e sulla necessità di promuovere progetti in grado di supportare il ...

Leggi
Intelligenza Artificiale e Pubblica Amministrazione

Intelligenza Artificiale e Pubblica Amministrazione

di Valeria Chiodarelli

Gli ambiti di applicazione dell’intelligenza artificiale sono svariati e stanno generando nuovi sviluppi e opportunità per diversi settori. Con il concetto di Intelligenza Artificiale (IA) si fa ...

Leggi
La Comunità Energetica Rinnovabile di Barzio: un'opportunità per le imprese del territorio

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.