blog

Simbiosi - Insieme alla Natura per il futuro del Pianeta

Simbiosi - Insieme alla Natura per il futuro del Pianeta
Simbiosi - Insieme alla Natura per il futuro del Pianeta

Il 2021 ha segnato l’inizio del “Decennio per il Ripristino dell’Ecosistema”, vale a dire un periodo cruciale per intervenire concretamente sul degrado degli ecosistemi, dei paesaggi, delle acque interne e degli oceani, ristabilendo la loro funzionalità ecologica e migliorando la sostenibilità dell’ecosistema antropizzato.
Una prospettiva ambiziosa che prevede di combinare in modo sinergico la ricerca scientifica, i governi, le risorse finanziarie e l’impegno dei cittadini per combattere la crisi climatica, per migliorare la sicurezza alimentare, l’approvvigionamento idrico e la biodiversità, e ridurre l'impatto dell'uomo sull'ecosistema.

In questo contesto si inserisce il Bando “Simbiosi” di Fondazione Compagnia di San Paolo che intende stimolare progettualità concrete e sostenibili volte a migliorare la quantità e la qualità del capitale naturale, proteggere, valorizzare e ripristinare gli ecosistemi marini, terrestri (anche agricoli) e contrastare la perdita di biodiversità, nei territori di Piemonte e Liguria.

Chi sono i beneficiari del bando Simbiosi - Insieme alla Natura per il futuro del Pianeta

Sono beneficiari del bando:
  • fondazioni, associazioni riconosciute o non riconosciute, comitati o enti affini privi di scopo di lucro e di connotazioni partitiche o sindacali, enti del terzo settore, cooperative operanti nel campo dello spettacolo, dell'informazione e del tempo libero, società o associazioni sportive, enti religiosi;
  • enti pubblici e enti territoriali aventi finalità di carattere generale, quali comuni, regioni, città metropolitane, comunità montane, unioni di comuni o enti senza fini di lucro da essi partecipati.
Ciascun Ente potrà presentare una sola proposta progettuale se proponente unico o se ente capofila di un partenariato. Tuttavia, è ammessa la possibilità di partecipare come partner anche ad altre proposte presentate da altri capofila.

Cosa finanzia il bando Simbiosi - Insieme alla Natura per il futuro del Pianeta

I progetti dovranno realizzarsi nei territori di Piemonte e Liguria e dovranno concludersi entro 36 mesi dalla data di pubblicazione degli esiti del Bando.

I progetti candidati per il bando Simbiosi potranno prevedere i seguenti interventi:
  • valorizzare e tutelare aree naturali preesistenti o prevedere la realizzazione di nuove aree;
  • proteggere, recuperare e/o migliorare una o più componenti del capitale naturale;
  • favorire iniziative di rinaturalizzazione e di recupero di capitale naturale nei centri urbani;
  • contribuire a proteggere e recuperare gli ecosistemi terrestri, fluviali e marini, e la biodiversità (habitat, biomi, specie).
  • promuovere il miglioramento ambientale degli agroecosistemi e delle produzioni agricole;
  • rafforzare il ruolo del capitale naturale nelle strategie di pianificazione e dello sviluppo territoriale;
  • promuovere modelli di gestione sostenibile delle risorse ambientali;
  • favorire la consapevolezza pubblica e individuale riguardo ai benefici dell’investimento in capitale naturale, anche per le sue ricadute sull’economia e la società.
I progetti dovranno inoltre:
  • connettere specifiche finalità ambientali con il benessere sociale e lo sviluppo della comunità;
  • rafforzare la resilienza dei territori rispetto alle sfide ambientali;
  • prevedere azioni di coinvolgimento delle comunità nelle fasi di progettazione dell’iniziativa e/o nelle successive fasi di attuazione e gestione;
  • prevedere azioni collaterali di comunicazione, sensibilizzazione ed educazione ambientale.

Quanto finanzia il bando Simbiosi - Insieme alla Natura per il futuro del Pianeta

Il contributo erogato potrà essere compreso tra un minimo di € 50.000 ed un massimo di € 350.000 secondo le caratteristiche del progetto. Il contributo della Fondazione non potrà essere comunque superiore al 75% del budget complessivo del progetto.

Il restante 25% potrà essere finanziato tramite: risorse proprie del capofila e dei partner, contributi pubblici e/o privati, valorizzazioni di beni e servizi forniti in natura da capofila e partner, compresi professionisti ed enti for profit. Non potrà essere valorizzata l’attività di volontariato non riconducibile a una prestazione professionale pro bono.

Quando scade il bando Simbiosi - Insieme alla Natura per il futuro del Pianeta

Il termine di presentazione delle domande è previsto per il 14 aprile 2022 (ore 12:00).

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Guarda la documentazione

Scopri il bando e guarda la scheda e il video per avere tutti le informazioni e suggerimenti per come ottenere il contributo.

Guarda e scarica il bando
Prenota una call

I nostri esperti sono a disposizione per una call gratuita per presentarti il bando e per verificare la finanziabilità del tuo progetto.

Prenota una call gratuita

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Nuove Aree Interne per la SNAI

Nuove Aree Interne per la SNAI

di Micol Oggioni

Il 23 giugno sono state comunicate ufficialmente le prime 23 nuove Aree Interne dalla Ministra per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna, che ha promosso l'allargamento della SNAI per la ...

Leggi
Conto termico: un'opportunità (ancora poco conosciuta) per i Comuni
Comunità Energetiche Rinnovabili e Imprese

Comunità Energetiche Rinnovabili e Imprese

di Ilaria Bresciani

L’aumento dei costi delle materie prime e l’impennata dei costi dell’energia stanno mettendo a dura prova le imprese, che con difficoltà cercavano di riprendere il lavoro dopo la Pandemia.La delicata ...

Leggi

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.