blog

Distretti Agricoli: una risorsa per lo sviluppo sostenibile

Federica Sala
Distretti Agricoli: una risorsa per lo sviluppo sostenibile

I Distretti Agricoli si presentano come sistemi produttivi caratterizzati dalla presenza di sinergie tra imprese agricole e agroalimentari e si pongono come strumenti in grado di valorizzare produzioni tipiche, certificate e/o tutelate. 

Nascono per favorire la promozione di nuovi fattori di competitività in campo agricolo e per incentivare strategie integrate e condivise e possono specializzarsi nella valorizzazione delle filiere, del territorio rurale in generale e delle certificazioni di qualità

La sfera di azione di un Distretto agricolo spazia dalla promozione di iniziative destinate all’innovazione delle imprese che vi aderiscono, alla nascita di servizi di sviluppo aziendale, alle strategie di marketing e alla attivazione di proposte in linea con principi di sostenibilità ambientale. 

Rappresentano quindi uno strumento vantaggioso per le imprese che ne fanno parte

Il percorso di Fondazione Cariplo

Fondazione Cariplo dal 2021 porta avanti il progetto AgriECO, per promuovere la transizione ecologica dei sistemi agroalimentari locali e raggiungere tre obiettivi specifici: potenziare la competitività dei sistemi agricoli in chiave sostenibile; aiutare gli agricoltori nel processo di conservazione degli habitat durante la pratica agricola; favorire approcci di economia circolare.

I Distretti agricoli rappresentano quindi un attore privilegiato, in grado di favorire le relazioni tra le piccole e medie imprese agricole e le grandi imprese di trasformazione, il mercato e le istituzioni. 

Chi sono i beneficiari del bando Distretti Agricoli: una risorsa per lo sviluppo sostenibile

Il bando è aperto ai Distretti agricoli riconosciuti e accreditati all’anagrafe nazionale “Distretti del Cibo” e ai biodistretti aderenti alla Rete AIAB.

Cosa finanzia il bando Distretti Agricoli: una risorsa per lo sviluppo sostenibile

Fondazione Cariplo ha deciso di lanciare una nuova proposta, volta ad individuare uno o al massimo 2 Distretti che possano essere inseriti in un percorso di accompagnamento mirato a identificare specifici bisogni locali, in linea con la sfera di azione del progetto AgriECO, identificare progettualità per le quali individuare successivamente fondi. 

Quanto finanzia il bando Distretti Agricoli: una risorsa per lo sviluppo sostenibile

Il bando NON eroga fondi, ma permette ai Distretti selezionati di intraprendere un percorso di crescita e sviluppo progettuale in linea con i principi del macro-progetto AgriECO. Infatti, i costi per il percorso di accompagnamento e la successiva fase di realizzazione degli interventi saranno sostenuti direttamente dalla Fondazione Cariplo.

Quando scade il bando Distretti Agricoli: una risorsa per lo sviluppo sostenibile

Il bando scade il 16/12/2022.

Il Team di FASTZERO si propone di affiancarvi in questa prima fase PROPEDEUTICA alla partecipazione al bando, per aiutarvi a presentare al meglio la vostra proposta, in coerenza con le evoluzioni dello scenario programmatico verso il quale andiamo incontro, attivando strumenti volti a supportare analisi del bisogno e dati e contenuti strategici. 

Ti interessa il bando?

Progetta, investi e realizza con FAST Zero
Se hai un’idea o progetto da realizzare e sei alla ricerca di un contributo a fondo perduto, compila subito il form. Sarai contattato da un nostro specialista per avere una consulenza gratuita.
Skype
Meet
zoom
Teams
Sala
Chiedi una consulenza

Raccontaci la tua idea. Compila il form valutiamo gratuitamente la tua richiesta. Per qualsiasi dubbio, siamo sempre a tua disposizione.

Chiedi una consulenza gratuita
Registrati

Una volta registrato entri a far parte della community di FAST Zero e potrai accedere direttamente dalla tua dashboard ad un set esclusivo di servizi, in modo facile e veloce.

Registrati subito

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Rinnovabili a batterie e "Contratti di Sviluppo": tutte le novità
Facciamo chiarezza: i ruoli dei soggetti membri della Comunità Energetica Rinnovabile
Le Comunità Energetiche Rinnovabili: chi può entrare a farne parte?

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.