blog

PNRR e la Missione 1 dedicata ai borghi storici italiani

Matteo Bertoni
PNRR e la Missione 1 dedicata ai borghi storici italiani
Missione

Nella Missione 1 del PNRR dedicata alla Digitalizzazione, Innovazione, Competitività e Cultura’ si trova una sezione dedicata ai borghi nell’investimento 2.1 “Attrattività dei borghi”. Il Piano prevede investimenti da oltre un miliardo di euro finalizzati a valorizzare il patrimonio storico, culturale e artistico dei piccoli centri, quali i borghi storici.

Obiettivi

Tra le tante conseguenze della pandemia è emersa una tendenza degli italiani al turismo di prossimità e al turismo sostenibile verso i piccoli borghi italiani, le aree interne o semplicemente nella natura. I borghi d’Italia, infatti, offrono un altrettanto valida e sostenibile alternativa al turismo di massa delle – ad esempio – grandi città o delle città d’arte. Grazie alla loro storia, cultura, arte e tradizione i borghi costituiscono un'occasione di crescita e rilancio per l'Italia sia dal punto di vista economico che turistico.

Ecco il perché del Piano Nazionale Borghi previsto dal PNRR per la ripresa dell’economia italiana: un programma di interventi per lo sviluppo economico e sociale delle aree interne e/o svantaggiate basato sulla rigenerazione culturale e il rilancio dei piccoli borghi.

Cosa finanzia

Le misure di sostegno si baseranno su progetti locali integrati a base culturale, tra cui:

interventi di recupero del patrimonio storico

riqualificazione degli spazi ed edifici pubblici, inclusa l’eliminazione di barriere architettoniche ed opere per la riqualificazione o miglioramento del decoro urbano

sviluppo di servizi culturali e turistici

sviluppo e promozione di visite guidate e di nuovi itinerari a fini turistici, come ad esempio: percorsi storici e itinerari tematici

finanziamenti per attività creative, culturali, turistiche, commerciali, artigianali e agroalimentari per il rilancio dell’economia locale di prossimità che valorizzi prodotti, saperi e tradizioni del territorio 

Come ricorda il Ministro della Cultura Dario Franceschini gli investimenti sui borghi italiani, non sono solo per l’interesse dei borghi stessi ma anche per il Paese, in quanto rappresentano un’opportunità strategica per l’economia del sistema Italia.

Le occasioni di crescita per il tuo borgo o Comune non mancano, scopri di più sul nostro servizio dedicato alla rigenerazione urbana.


Ti interessa l’articolo?

Vuoi approfondire le tematiche che abbiamo trattato? Contattaci per avere maggiori informazioni.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici: in apertura il bando di Regione Lombardia
Aperto il bando Distretti del Commercio in Friuli

Aperto il bando Distretti del Commercio in Friuli

di Federica Sala

Si è finalmente aperto il bando promosso da Regione Friuli Venezia Giulia relativo al finanziamento dei Distretti del Commercio. Sulla scorta delle esperienze positive realizzate in altri territori ...

Leggi
Veneto: contributi per la Città della Cultura

Veneto: contributi per la Città della Cultura

di Federica Sala

La cultura rappresenta un aspetto fondamentale per lo sviluppo economico, turistico e sociale dei territori e Regione Veneto ha all’attivo diverse misure volte a sostenere investimenti in questi ...

Leggi

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.