blog

Comunità Energetiche in Lombardia, pubblicati gli esiti della manifestazione di interesse

Ilaria Bresciani
Comunità Energetiche in Lombardia, pubblicati gli esiti della manifestazione di interesse


Nella corsa verso un futuro sostenibile, Regione Lombardia ha raggiunto un nuovo traguardo significativo con la pubblicazione degli esiti della fase II della manifestazione di interesse per l’identificazione di comuni che intendono costituire una loro Comunità Energetiche Rinnovabili. Sicuramente un importante passo in avanti verso la trasformazione del panorama energetico regionale.

Il Contesto:

La manifestazione di interesse, lanciata dalla Regione Lombardia, ha attirato l'attenzione di numerose realtà impegnate nell'ambito delle energie rinnovabili e della sostenibilità. Le comunità energetiche, intese come aggregazioni di cittadini, imprese o enti locali che collaborano per produrre, consumare e scambiare energia, hanno risposto in massa, dimostrando un forte interesse nell'adottare soluzioni innovative per un futuro più verde.

I Risultati della Fase II:

Uno degli aspetti più interessanti della manifestazione è stata la diversità delle proposte presentate con soluzioni innovative che spaziano dalle tecnologie di produzione energetica all'efficienza nell'uso delle risorse. Dalle comunità rurali, alle aree di montagna, alle aree urbane, i progetti hanno coperto una vasta gamma di contesti, adattando le soluzioni alle esigenze specifiche di ciascuna comunità. Ciò evidenzia la flessibilità e l'adattabilità delle comunità energetiche come strumenti chiave per affrontare le sfide locali legate all'energia.

Coinvolgimento della Comunità:

Un elemento centrale emerso dagli esiti è il forte coinvolgimento delle comunità locali. Le proposte non si limitavano alla mera produzione di energia, ma includevano anche iniziative di sensibilizzazione e formazione per aumentare la consapevolezza sull'importanza della sostenibilità energetica. Questo approccio olistico promuove una partecipazione attiva e consapevole dei cittadini nel percorso verso un futuro energetico sostenibile.

Prossimi Passi:

Con la pubblicazione degli esiti della fase II, la Regione Lombardia si prepara ora a definire i prossimi passi: entro il 29/02/2024 i comuni ammessi dovranno presentare il quadro economico ed il piano economico finanziario delle proposte progettuali.

L'implementazione di queste proposte sarà fondamentale per la trasformazione effettiva del panorama energetico regionale. Si prevede che ciò non solo ridurrà l'impatto ambientale, ma anche favorirà lo sviluppo economico e la creazione di posti di lavoro nel settore delle energie rinnovabili.

Questi progetti promettono di diventare esempi di riferimento su come la collaborazione e l'innovazione possano guidare la transizione verso un futuro energetico sostenibile. La strada è tracciata, e la Lombardia si prepara a guidare il cammino verso un domani più sostenibile.

In quest’ottica continueremo a dare il nostro supporto tecnico e progettuale a tutti i Comuni che abbiamo seguito sulla manifestazione di interesse e a quelli che vorranno usufruirei dei nostri servizi. Per maggiori informazioni vi invitiamo ad approfondire alla pagina dedicata ai servizi per gli enti locali o a contattarci direttamente.


Ti interessa l’articolo?

Vuoi approfondire le tematiche che abbiamo trattato? Contattaci per avere maggiori informazioni.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Bando Ruralis: agroecologia e inclusione sociale

Bando Ruralis: agroecologia e inclusione sociale

di Martina Tempesta

Fondazione Cariplo ha pubblicato il bando Ruralis, iniziativa dell’Area Ambiente che si pone come obiettivo l’aumento delle opportunità lavorative nell’ambito agricolo, rispettando i principi ...

Leggi
Orti di Lombardia: contributi per orti urbani e collettivi
Regione Emilia Romagna: bando per percorsi di transizione energetica

Trasforma il tuo futuro!

Entra nella community per rimanere sempre aggiornato e realizzare i tuoi progetti innovativi e sostenibili

Iscriviti alla nostra newsletter

Success! Your message has been sent to us.
Error! There was an error sending your message.